OAM proroga per gli Agenti nei Servizi di Pagamento

L’OAM (l’autorità di vigilanza sul settore creditizio) ha pubblicato sul proprio sito un comunicato per gli Agenti nei Servizi di Pagamento relativo alla proroga del termine per la presentazione delle istanze di iscrizione alla sezione speciale degli Agenti in attività Finanziaria. L’istituto comunica che verranno considerate valide nel rispetto del termine del 28 Marzo 2013 per la presentazione delle istanze (con esonero dal corso di formazione previsto dall’art. 6 del D.M. 28 dicembre 2012, n. 256) tutte le domande presentate entro e non oltre il nuovo termine fissato al giorno 31 Maggio 2013.
Il termine è relativo ai soggetti che:
1. alla data del 28 marzo 2013 abbiano regolarmente versato il contributo per l’iscrizione come previsto dalla Circolare OAM 11/13
2. abbiano provveduto a comunicare entro il  28 marzo 2013 scrivendo all’indirizzo transitorio@organismo-am.it l’impossibilità a presentare l’istanza d’iscrizione per motivi tecnici.
L’OAM ha tenuto conto delle segnalazioni inviate dagli utenti relative alle tempistiche necessarie per poter ottenere la firma digitale che influiscono quindi sulla presentazione dell’istanza. L’autorità di vigilanza invita quindi tutti gli utenti a velocizzare tutte le procedure e a provvedere nel più breve tempo possibile a concludere gli adempimenti necessari per poter ricevere ed attivare il kit della firma digitale per poi successivamente presentare l’istanza di iscrizione alla sezione speciale dell’Elenco degli Agenti in Attività finanziaria per via telematica entro e non oltre il 31 maggio 2013.

L’OAM inoltre invita gli utenti a non attardarsi in prossimità del termine indicato, le richieste pervenute oltre quella data infatti non potranno beneficiare dell’esenzione dal corso di formazione professionale; è inoltre consigliabile controllare con frequenza la casella di posta PEC e di inviare recapiti telefonici raggiungibili per le eventuali comunicazione da parte dell’OAM.

Per ulteriori approfondimenti è possibile leggere il comunicato originale sul sito dell’OAM www.organismo-am.it dove vengono pubblicati tutti i comunicati dell’organismo di vigilanza sul settore del credito.

R&B consulting formazione IVASS OAM news

R&B consulting formazione IVASS OAM news


Lascia un commento