Intermediari e comunicazione online nel 2021

Tutt’oggi ci troviamo a vivere in uno scenario pandemico che sarà protagonista ancora per molti mesi.

Intermediari assicurativi e del credito, da un anno a questa parte, hanno subito dei radicali cambiamenti. Questi ultimi, a nostro avviso, hanno coinvolto almeno due aspetti strutturali della professione dell’intermediario.

Intermediazione Assicurativa e del Credito al tempo del covid 

Il primo aspetto da considerare fa sicuramente riferimento alla modalità di approccio al cliente.

L’obbligo di rimanere nelle nostre abitazioni e l’impossibilità di incontrare persone estranee al nostro nucleo familiare, ha generato delle modifiche profonde sul modo in cui fissare “un incontro” con un cliente.

Sono numerose le piattaforme con le quali poter avviare una video-conferenza e che, sicuramente, avrai utilizzato anche tu per comunicare con i tuoi clienti.

Come cambiano le abitudini

Il secondo aspetto da considerare è il cambiamento dei bisogni e delle necessità degli utenti.

Con l’avvento della pandemia sono profondamente cambiate le abitudini di risparmio degli italiani, ma anche la loro necessità di essere tutelati con delle soluzioni assicurative diverse.

Tutto questo ha sicuramente comportato un cambiamento dei servizi e prodotti che solitamente offrivi ai tuoi clienti.

Ti sei dovuto adattare al mondo che cambiava, ideando soluzioni diverse per essere ancora spendibile sul mercato.

Comunicazione digitale

Un altro aspetto da considerare è poi il modo in cui hai dovuto iniziare a comunicare online.

Il tuo ufficio “fisico” è diventato un sito web e la tua capacità di vendita e di comunicazione diretta si è trasformata in pagine social che hai riempito con contenuti creativi e dinamici.

Hai dovuto imparare a comunicare online e ad acquisire nuovi clienti attraverso il digitale.

Considerando le condizioni socio – economiche del momento, dovrai continuare ancora per molto tempo a svolgere la tua professione di intermediario con queste modalità.

Quali saranno, quindi, le tendenze della comunicazione digitale nel corso del 2021?

I trend del 2021

Dai risultati di diverse indagini di mercato, sono 7 le parole che stanno facendo e che faranno ancora da protagonista nel 2021:

1 scopo sociale;

2 esperienza umana;

3 fusione;

4 verità;

5 partecipazione;

6 talento

7 flessibilità.

Possono sembrarti parole complesse e con poca compatibilità con il tuo lavoro di intermediario ma sono in realtà le chiavi di successo della comunicazione digitale nel 2021.

Agenti, broker, subagenti e intermediari del credito, dovranno avere uno scopo sociale, ovvero prestare grande attenzione ai nuovi bisogni dei clienti, ideando soluzioni personalizzate per soddisfare le loro necessità.

Questo nuovo approccio andrà a generare nel cliente un’esperienza di acquisto soddisfacente, nata dalla fusione dei suoi bisogni con il dialogo e l’attenta consulenza dell’intermediario.

Mettendo in atto questi approcci il cliente avrà maggiore fiducia in te, poiché si sentirà parte attiva nella scelta delle soluzioni da te proposte.

Tenere a mente questi processi e cercare di metterli in atto nella propria professione può comportare un reale incremento di richieste da parte di clienti già fidelizzati e di nuovi. 

I social possono essere vere risorse di business per te e per la tua attività. Se desideri approfondire questo argomento e non solo continua a seguire il nostro blog e la pagina ufficiale.


Lascia un commento