Il Registro Unico degli Intermediari assicurativi e riassicurativi

L’attività di intermediazione assicurativa e riassicurativa può essere svolta soltanto dagli iscritti nel Registro Unico degli Intermediari assicurativi, RUI.
La disciplina relativa all’accesso e all’esercizio dell’attività di intermediazione è contenuta nel Titolo IX del Codice delle Assicurazioni e nel Regolamento ISVAP del 16 ottobre 2006, n.5 concernente l’attività di intermediazione assicurativa e riassicurativa, entrato in vigore il 1° gennaio 2007 e modificato a luglio 2009 dal Provvedimento n. 2720.
L’attività di intermediazione è riservata esclusivamente ai soggetti iscritti al RUI e agli intermediari che hanno la residenza o la sede legale in un altro Stato membro e che operano nel territorio italiano in regime di stabilimento o di libera prestazione di servizi.
Il RUI, acronimo di Registro Unico degli Intermediari di Assicurazione, in base alle disposizioni del Codice è suddiviso in 5 sezioni: RUI sezione A (agenti), RUI sezione B (broker), RUI sezione C (produttori diretti di imprese di assicurazione), RUI sezione D (banche, intermediari finanziari ex art. 107 del Testo Unico Bancario, Sim e Poste Italiane – Divisione servizi di bancoposta), RUI sezione E (collaboratori degli intermediari iscritti nelle sezioni A, B e D che operano al di fuori dei locali di tali intermediari).
Non è consentita la contemporanea iscrizione dello stesso intermediario in più sezioni del Registro Unico degli Intermediari RUI, con l’eccezione degli intermediari iscritti nella sezione A e nella sezione E del per i soli incarichi di distribuzione relativi al ramo r.c. auto.
Al RUI possono essere iscritte sia persone fisiche sia società: la ricerca nel RUI delle informazioni relative ad un intermediario può essere effettuata secondo queste due chiavi di accesso, oltre che per sezione di appartenenza.
Tutti gli iscritti al RUI sono sottoposti alla vigilanza dell’ISVAP, che si occupa anche di tenere il registro, e per questi motivi sono tenuti al pagamento annuale di un contributo di vigilanza.

VN:F [1.9.22_1171]

Quanto ti è stato utile questo contenuto?

Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Commenti disabilitati