IVASS cresce il ruolo degli avvocati

Il settore delle assicurazioni, nonostante la crisi continua a crescere e l’IVASS (l’istituto di vigilanza sulle assicurazioni che ha sostiuito l’ISVAP) rendendosi conto della crescente complessità del contesto e delle variabili in cui operano le assicurazioni ha ritenuto opportuno rafforzare il ruolo della parte legale .

Il contesto in cui oggi operano le assicurazioni è in continua evoluzione e fa si che la consulenza legale in materia sia una parte fondamentale per le compagnie, ricordiamo che per la natura dei prodotti assicurativi la consulenza sul diritto ricopre uno spettro di ambiti elevatissimo basti pensare ai settori delle polizze vita e quello della responsabilità inviduale, che stanno già segnando un segno “più” importante e che sono visti come i settori in cui prossimamente si prevede una elevata crescita di richiesta.

La crisi economica che ha investito l’Europa ha fatto si che gli istituti di vigilanza sulle assicurazioni si dotassero di un modello diverso rispetto al passato, non a caso in Italia l’IVASS (ex ISVAP) che praticamente è sotto il controllo della Banca d’Italia presenti un modello d’integrazione tra vigilanza assicurativa e vigilanza bancaria sulla scia di altri paesi dell’Unione Europea che hanno già provveduto a dotarsi di questo tipo di impostazione.

Se teniamo conto che la richiesta si prodotti previdenziali privati è in forte crescita e le previsioni indicano un aumento costante per il futuro è facile intuire come il ruolo degli avvocati sia fondamentale in questa fase per le compagnie di assicurazione.


Lascia un commento