Esame IVASS 2021

In aumento i candidati all’esame IVASS. Più di 5.000 gli iscritti alla prova 2021, +31% rispetto l’anno scorso.

Ecco perché 

In occasione della Relazione dell’IVASS sull’attività svolta nell’anno 2020, è stato reso noto il numero dei candidati all’esame di quest’anno.

L’IVASS ha ricevuto per la sessione d’esame 2020/2021 ben 5.047 domande di partecipazione. 

Un forte aumento del 31% rispetto lo scorso anno in cui le domande di partecipazione erano arrivate solo a 3.853. 

Le motivazioni 

A contribuire a questo aumento delle domande di iscrizione all’esame è stata anche la scarsa partecipazione dello scorso anno a causa del Covid. 

Solo la metà degli iscritti all’esame dello scorso anno ha, infatti, partecipato alla prova per paura di un contagio durante la stessa. Di questi, poi, solo 1 su 5 ha superato la prova. 

Molte tra queste persone, quindi, si ripresenteranno quest’anno, andandosi ad aggiungere a chi fa l’esame per la prima volta.

Le condizioni

L’IVASS, inoltre, ha di recente permesso a chi, per paura del COVID, si era iscritto all’esame ma non aveva pagato il contributo di partecipazione di €70. Quest’ultimo è stato possibile pagarlo anche dopo il termine fissato al 14 aprile scorso. 

Come negli anni precedenti, gli iscritti si sono concentrati per il 91% sul modulo assicurativo e i restanti su quello riassicurativo.

È invece trascurabile la percentuale delle domande riferite alla combinazione dei due moduli.

Si attende adesso di conoscere la data precisa dell’esame che l’IVASS ha per il momento soltanto indicato in via orientativa in ottobre. 

Stai preparando l’esame IVASS?

Vi ricordiamo, inoltre, che per prepararvi al meglio in vista dell’esame IVASS, insieme al nostro corso sono inclusi il manuale ebook e il Simulatore in omaggio.

 


Lascia un commento