Assicurazioni un punto sul settore.

Che le assicurazioni fossero un settore cardine e ritenuto sicuro ed al riparo dalla crisi economica era un pensiero comune, è doveroso parlare al passato perché i recenti risvolti economici hanno fatto in modo che intervenissero fattori che hanno di fatto modificato questo pensiero.
C’è da considerare che a smuovere i numeri dell’occupazione è sicuramente l’operazione Unipol-Fonsai di cui a lungo si è parlato, che tra eccedenze e pensionamenti ha interessato un cospicuo numero di addetti del settore.
Credito e assicurazioni hanno iniziato a essere intaccati anch’essi dagli effetti della crisi globale, le banche ad esempio sono in notevole difficoltà che ha comportato una crescente migrazione della domanda verso il settore privato come mediatori ed intermediari che in alcune regioni d’Italia hanno raggiunto oltre il 50% del mercato dei mutui e dei prestiti.
Nella direzione opposta vanno invece i dati sull’occupazione dei collaboratori nelle compagnie assicurative che in questo periodo hanno visto il segno più, il personale amministrativo infatti è considerato un capiale mano di grande importanza, la macchina tecnico-organizzativa rappresentata da queste figure professionali è uno dei principali motori che muove l’intensa attività delle compagnie assicurative.
Ai collaboratori del reparto amministrativo è richiesta infatti grande competenza per poter compilare e gestire il volume di pratiche che ogni giorno le più importanti compagnie ricevono da tutto il territorio nazionale.
Alcune aree del mercato assicurativo hanno subito una forte contrazione della domanda, che si è trasfromata in contrazione dell’occupazione, purtroppo il mercato italiano delle assicurazioni ha subito gli effetti di vari fattori che hanno inciso sugli investimenti e su nuove assunzioni; uno dei fattori è sicuramente la grande competizione tra le varie compagnie che si contengono i vari settori del rischio con una miriade di offerte presenti sul mercato, un altro fattore è la diffuzione allarmante delle false polizze nel settore RC che sta creando seri problemi a tutto il comparto.

R&B consulting formazione IVASS OAM news

R&B consulting formazione IVASS OAM news


Lascia un commento