OAM – versamento contributi 2013

Di seguito l’elenco dettagliato dei professionisti che sono iscritti negli elenchi OAM tenuti a versare i contributi relativi all’anno 2013.
Scade il prossimo 28 febbraio il termine entro il quale dovrà essere effettuato il versamento dei contributi (relativi al 2013) per l’iscrizione all’elenco degli Agenti in Attività Finanziaria e dei Mediatori Creditizi; all’atto dell’iscrizioni infatti sono state versate quote (fisse e variabili) relative però all’anno 2012, indipendentemente dalla data in cui è stato effettuato il versamento.

I professionisti che sono tenuti a mettersi in regola con i contributi d’iscrizione 2013 sono:

  • gli agenti in attività finanziaria ed i mediatori creditizi che risultano iscritti negli elenchi dal 1 gennaio 2013
  • tutti coloro che fanno richiesta d’iscrizione nell’elenco degli agenti in attività finanziaria e dei mediatori creditizi nel corso del 2013
  • coloro la cui domanda d’iscrizione nell’elenco degli agenti in attività finanziaria o dei mediatori creditizi presentata nel corso del 2012  non sia stata ancora accolta o rigettata a partire dal 1 gennaio 2013 da parte dell’OAM.

Le attività che operano nel settore della mediazione creditizia e gli agenti in attività finanziaria (persone giuridiche) sono tenute a versare un contributo variabile definito sulla base dei dipendenti e dei collaboratori che svolgono attività per l’intermediario iscritto, oltre al contributo fisso.

Il responsabile degli elenchi, nel momento in cui accertasse il mancato versamento dei contributi e di quanto si deve oltre agli stessi per l’iscrizione agli elenchi, sottopone al comitato di gestione la proposta di cancellazione.


Lascia un commento