IVASS: attenzione alle polizze con intestazione “RC AUTO”

A poca distanza dall’ennesimo comunicato pubblicato sul proprio sito l’IVASS si rivolge ai consumatori con una nuova comunicazione relativa alla contraffazione di polizze rc auto. Dopo il caso di cui abbiamo già parlato qui, dopo nemmeno un giorno di distanza come si legge nel comunicato una nuova truffa è stata segnalata, questa volta si tratta di polizze che riportano come intestazione la denominazione “RC AUTO”.
Tale denominazione non è presente tra le imprese abilitate o autorizzate ad operare in Italia, per coloro i quali hanno stipulato una polizza con questa intestazione scatterà l’insussistenza della stessa, in pratica il veicolo per il quale è stata stipulata risulterà sprovvisto di regolare copertura assicurativa.
I truffatori molto spesso utilizzano trucchi simili al fine di confondere i consumatori, uno di questi è riportare come denominazione dell’intestazione una sigla molto simile a quella di compagni realmente esistenti, il più delle volte con questo sistema i consumatori cascano nella trappola della truffa, anche volendo fare ricerche online sull’impresa riportata nell’intestazione, tra i risultati si troverà sicuramente quella esistente che differisce da quella fasulla molto spesso per poco, per uno spazio tra due lettere, per un accento, in questo modo diventa davvero difficile individuare un ipotetico truffatore.

Una delle soluzioni che l’IVASS consiglia è sicuramente quella di tenere d’occhio i comunicati di volta in volta pubblicati sul proprio sito relativi alle truffe con polizze fasulle, è possibile inoltre consultare sempre sul sito dell’IVASS l’elenco degli intermediari italiani ed europei regolarmente iscritti al RUI (registro unico degli intermediari) e abilitati ad operare in Italia.
Come ricorda anche l’istituto di vigilanza sulle assicurazioni nel proprio comunicato, gli intermediari che hanno commercializzato queste polizza hanno svolto un’attività non consentita dalle vigenti norme di legge.

Per chi avesse dubbi in merito alle propria polizza può contattare il contact center dell’IVASS al numero verde 800 48 66 61 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13:30.

R&B consulting formazione IVASS OAM news

R&B consulting formazione IVASS OAM news


Lascia un commento