OAM Comunicazione n. 34/23 – aggiornamento del sistema delle Segnalazioni di Vigilanza nell’ambito delle attività di controllo dell’Organismo

COMUNICAZIONE n. 34/23
(sostituisce la Comunicazione n. 31/22)
Oggetto: aggiornamento del sistema delle Segnalazioni di Vigilanza nell’ambito delle attività di controllo dell’Organismo.
L’Organismo (di seguito anche “OAM”), facendo seguito alla precedente Comunicazione n. 31/22, ritiene opportuno fornire indicazioni aggiornate rispetto alla attività di monitoraggio che intende attuare nei confronti dei propri iscritti mediante le
cc.dd. Segnalazioni di Vigilanza.
Lo scrivente, anche a seguito delle osservazioni pervenute ad esito delle fasi sperimentali, ha apportato alcune variazioni ed integrazioni alle matrici segnaletiche che saranno trasmesse ai soggetti interessati.
Nello specifico, gli agenti in attività finanziaria e i mediatori creditizi – solo in seguito a una specifica comunicazione ricevuta a mezzo PEC – sono tenuti a trasmettere all’Organismo le citate Segnalazioni, mediante la compilazione di una matrice predeterminata seguendo un apposito Manuale di Istruzioni (qui allegato in versione aggiornata) e accompagnando l’invio delle stesse con una comunicazione sottoscritta dal legale rappresentante della società che attesti la veridicità dei dati comunicati.
Dal punto di vista strutturale, la matrice prevede un’organizzazione interna di dati suddivisi per profili tematici, i quali – in base all’oggetto – sono articolati nelle seguenti
Sezioni:
i. Profilo Anagrafico;
ii. Profilo Economico/Operativo Base ed Analitico;
iii. Profilo Prudenziale;
iv. Profilo Informativo e di Trasparenza (quest’ultimo previsto soltanto per i mediatori creditizi);
v. Elenco delle sedi territoriali.
I dati e le informazioni richiesti, riferiti ad uno specifico intervallo temporale individuato dall’Organismo, devono essere trasmessi entro e non oltre il 30 settembre, con riferimento al periodo di rilevazione compreso tra l’1.1. ed il 30.6, ed il 31 marzo dell’anno successivo, con riferimento al periodo di rilevazione compreso tra l’1.7 ed il 31.12.
La compilazione di tutti i profili sopra elencati è obbligatoria, salvo quanto è precisato nel Manuale delle Istruzioni in relazione al profilo Economico/Operativo Base ed Analitico.
Si ricorda che il controllo sugli iscritti mediante il sistema delle Segnalazioni, nel rafforzare l’efficienza delle azioni di Vigilanza, ha la precipua finalità di innalzare il livello qualitativo dell’attività di intermediazione del singolo operatore e, di riflesso, del mercato
stesso, rappresentando altresì un incentivo – per gli intermediari del credito – all’implementazione di presidi di rischio e procedure di controllo.
Il monitoraggio relativo agli adempimenti previsti in capo agli iscritti, anche rispetto alla descritta attività, rientra nelle funzioni di controllo dell’Organismo attribuite ai sensi della citata normativa.

CLICCA QUI per scaricare il documento originale

   

Iscriviti alla newsletter e ricevi informazioni utili alla tua attività!
Aggiornamenti, notizie, offerte speciali.
L’iscrizione è gratuita e puoi annullarla in qualsiasi momento.

WhatsUp Online
Invia su WhatsApp

RB Consulting S.r.l.P.I./C.F.: 17044041006 -

Privacy Policy Cookie Policy