Contributi da versare

Il soggetto che richiede l’iscrizione negli elenchi degli Agenti in attività finanziaria è tenuto al versamento dei seguenti contributi:
contributo per l’iscrizione;
contributo per la prenotazione alla prova d’esame (euro 150).
Entrambi i contributi non sono rimborsabili in caso di rigetto della domanda di iscrizione o di non superamento della prova d’esame.

Una volta iscritto, l’Agente in attività finanziaria è tenuto a versare il:
– contributo per il mantenimento dell’iscrizione, il cui termine tassativo per il pagamento è definito annualmente dal Comitato di Gestione e pubblicato sul sito dell’OAM.
L’accertato mancato pagamento del contributo determina l’emanazione di provvedimenti di rigore da parte dell’Organismo, quali il richiamo scritto, la sospensione e la cancellazione dall’elenco.


Commenti disabilitati