Articolazione della prova d’esame

La prova d’esame consta di una prova scritta che ha una durata di 90 minuti.
A ciascun candidato viene assegnato un questionario composto di 60 quesiti a scelta multipla e risposta singola.
Il candidato può selezionare solamente una delle quattro soluzioni proposte per ogni quesito.
Per ogni domanda alla quale sia stata selezionata l’opzione corretta viene attribuito un punteggio pari a 1.

I quesiti sottoposti ai candidati sono estratti dal database di domande pubblicato, con le relative risposte, sul portale www.organismo-am.it, nel rispetto delle percentuali previste per le materie d’esame.

La prova d’esame si intende superata con un punteggio non inferiore a 36/60.
Al candidato che risponde in modo esatto a tutte le domande è attribuito il punteggio formale di 60/60.

FONTE: Bando d’esame dell’OAM

 


Commenti disabilitati