Svolgimento della prova d’esame

Per essere ammessi a sostenere la prova d’esame i candidati devono esibire, al momento dell’accesso alle sedi d’esame, un documento di riconoscimento in corso di validità.

Durante la prova d’esame i candidati non possono avvalersi, a pena di esclusione dalla stessa, di alcun appunto o pubblicazione anche ufficiale, supporto esterno o strumento idoneo alla memorizzazione di informazioni o alla trasmissione di dati.

Il superamento della prova d’esame è comunicato ai partecipanti sul portale www.organismo-am.it.

In caso di esito negativo della prova d’esame il candidato può presentare, a mezzo lettera raccomandata A/R, reclamo motivato all’OAM entro e non oltre il termine di 30 giorni dalla data di comunicazione all’interessato dell’esito della prova d’esame.

FONTE: Bando d’esame dell’OAM


Commenti disabilitati