Quote di iscrizione

Gli Agenti in attività finanziaria che prestano esclusivamente servizi di pagamento, al momento dell’iscrizione nella sezione speciale, devono versare una quota di iscrizione:

S.p.A, S.r.l., S.a.p.a., S.c.a.r.l. QUOTA FISSA: Euro 2.000,00
QUOTA VARIABILE: Euro 120,00 per ogni dipendente e collaboratore ex art. 128-novies TUB
Società di persone QUOTA FISSA: Euro 1.500,00
Persone fisiche QUOTA FISSA: Euro 200,00

All’atto della presentazione della domanda di iscrizione nella sezione speciale dell’elenco, il richiedente deve produrre, secondo le modalità previste dal sistema telematico di iscrizione gestito mediante il sito dell’OAM, la copia del documento attestante il versamento sul conto corrente intestato a OAM ASSOCIAZIONE (IBAN n. IT 04 L 02008 05311 000102449514) della quota di iscrizione, indicando inoltre nella causale del bonifico il codice fiscale del richiedente l’iscrizione, la banca emittente ed il Codice Riferimento Operazione (C.R.O.) identificativo dell’avvenuto versamento.

Le quote sia fisse che variabili previste dalla Tabella sono relative all’iscrizione nella sezione speciale dell’elenco degli Agenti in attività finanziaria per l’anno 2013, indipendentemente dalla data di versamento da parte del richiedente.
In caso di rinuncia, cancellazione o rigetto della domanda di iscrizione le quote ed i contributi versati non saranno rimborsabili dall’OAM.
In caso di cessazione, per qualsiasi motivo, del rapporto di dipendenza o collaborazione tra un iscritto ed uno dei soggetti di cui il medesimo si avvale per i contatti con il pubblico, l’iscritto deve darne comunicazione all’OAM entro 10 giorni dall’interruzione del rapporto, mediante il sistema telematico di gestione degli elenchi presente nel sito dell’OAM. La cessazione del rapporto di cui al periodo precedente non determina il diritto ad alcun rimborso a favore dell’iscritto.
Qualora un dipendente o collaboratore di soggetti iscritti instauri, anche nello stesso anno solare, un nuovo rapporto di collaborazione con altro soggetto iscritto in uno degli elenchi, quest’ultimo deve darne immediata comunicazione all’Organismo, mediante il sistema telematico di gestione degli elenchi e provvedere ad un nuovo versamento della quota variabile prevista nella Tabella.

Quote di iscrizione dimezzate nella Sezione speciale degli Elenchi riservata agli Agenti nei servizi di pagamento

L’OAM ha reso noto che le quote di iscrizione nella Sezione speciale degli Elenchi, riservata agli Agenti che prestano esclusivamente servizi di pagamento, sono state dimezzate. Coloro i quali avessero già provveduto alla domanda di iscrizione nella Sezione speciale ed al pagamento della relativa quota di iscrizione possono presentare domanda di rimborso della parte eccedente alla casella di posta info@organismo-am.it, allegando alla email una copia del bonifico effettuato ed indicando specificatamente nell’oggetto: “Richiesta di rimborso quota eccedente iscrizione nella Sezione speciale”; nel testo: cognome, nome/denominazione sociale e codice fiscale/partita IVA del richiedente l’iscrizione (al quale si riferisce il pagamento della quota), il CRO del bonifico effettuato, IBAN ed intestatario del C/C sul quale effettuare il rimborso ed un contatto telefonico.


Commenti disabilitati