Cancellazione a domanda e regime contributivo 2024

Tutti i consulenti finanziari, persone fisiche e giuridiche, che risulteranno iscritti all’Albo alla data del 1° gennaio 2024 saranno tenuti al versamento della contribuzione annuale dovuta a OCF per l’anno 2024.

Pertanto, coloro che non intendono essere assoggettati al versamento di tale contribuzione annuale, dovranno presentare la domanda di cancellazione:

  • entro e non oltre il 30 novembre 2023, qualora abbiano già cessato il rapporto di collaborazione con l’intermediario/società di consulenza finanziaria, ovvero non abbiamo mai svolto l’attività di consulente finanziario abilitato all’offerta fuori sede/abbiano cessato l’attività di consulente finanziario autonomo;
  • dal 1° dicembre 2023 ed entro il 31 dicembre 2023, qualora il rapporto con l’intermediario/società di consulenza finanziaria o l’attività di consulenza cessi nel corso del mese di dicembre e comunque tassativamente entro il 31/12/2023. Conseguentemente, tutti coloro che risulteranno operativi alla data del 1° gennaio 2024, saranno tenuti al pagamento del contributo annuale per l’anno 2024 anche nel caso in cui la domanda di cancellazione sia stata presentata entro il 31/12/2023.

Si raccomanda di utilizzare il modulo di cancellazione relativo alla sezione di appartenenza e di compilare l’apposito campo relativo alla propria operatività (Moduli per la richiesta di cancellazione).
Solo coloro che presenteranno istanza di cancellazione nei termini indicati – e purché non sussistano condizioni ostative all’adozione del provvedimento di cancellazione – avranno la certezza di non essere assoggettati alla contribuzione annuale prevista per il 2024.

   

Iscriviti alla newsletter e ricevi informazioni utili alla tua attività!
Aggiornamenti, notizie, offerte speciali.
L’iscrizione è gratuita e puoi annullarla in qualsiasi momento.

WhatsUp Online
Invia su WhatsApp

RB Consulting S.r.l.P.I./C.F.: 17044041006 -

Privacy Policy Cookie Policy