Cresce la ricerca di professionisti legati al credit e cost control

Vocazione alle dinamiche commerciali, esperienza solida, profilo altamente qualificato e perfetta padronanza di almeno una lingua straniera, preferibilmente l’inglese: sono le caratteristiche manageriali maggiormente ricercate dalle aziende nel settore Finance e Banking in Italia secondo la Hays Salary Guide. Tra i profili più ricercati, spiccano quelli legati al Credit e Cost Control e al settore Compliance: Credit Analyst, Chief Financial Officer e Planning & Controlling Specialist sono le figure più ricercate, visto il contesto economico. Cresce del 30% la ricerca di figure legate all’area Compliance, mentre è in calo la selezione di figure per Office Support, Risorse Umane, Marketing e Comunicazione e Account. Multinazionali e grandi aziende richiedono con maggior frequenza la disponibilità a trasferte all’estero, anche a lungo termine, per seguire aree geografiche emergenti o nuovi progetti. Non si registrano particolari aumenti salariali, se non nella parte variabile, che assume un peso maggiore nella retribuzione dei manager italiani; restano le differenze retributive tra Milano e il Nord da una parte e il resto del Paese nell’altra, pari al 15% circa.

FONTE: AziendaBanca


Commenti disabilitati