OAM – Iscrizione agenti operanti su mandato di Istituti di Pagamento e di Moneta Elettronica

L’OAM (l’istituto di vigilanza dei professionisti del settore creditizio) chiarisce alcuni punti in merito all’iscrizione degli agenti in attività finanziaria alla sezione speciale dell’albo per coloro che prestano servizi di pagamento. Come viene infatti comunicato sil sito dell’OAM gli Agenti in Attività Finanziaria preposti alla promozione e conclusione contratti inerenti a prestazione di servizi di pagamento, operanti direttamente per conto di Istituti di Pagamento (IP) e per conto di Istituti di Moneta Elettronica (IMEL) autorizzati da uno Stato comunitario.

Per sapere se il proprio Istituto di Pagamento o Istituto di Moneta Elettronica presso il quale si opera è autorizzato dalla Banca d’Italia è possibile consultare i relativi lin
Istituti di Pagamento (IP) http://www.bancaditalia.it/vigilanza/regolamentati/ist-pagamento/albo_ip_311212.pdf
Istituti di Moneta Elettronica IMEL http://siotec.bancaditalia.it/sportelli/jsp/layout/home.jsp?detail=download

N.B. coloro che operano per conto di un IP o IMEL comunitario ed anche per un solo IP o IMEL nazionale cono comunque tenuti ad effettuare l’iscrizione.
L’OAM precisa inoltre che gli utenti devono inserire nella causale del bonifico effettuato per l’iscrizione alla sezione speciale il codice fiscale della persona che richiede l’iscrizione.

rb-formazione-IVASS-OAM


Lascia un commento