Provvedimento n. 61 del 4 luglio 2017 – Modifiche al Regolamento ISVAP n. 24 del 19 maggio del 2008

MODIFICHE AL REGOLAMENTO ISVAP N.24 DEL 19 MAGGIO 2008 CONCERNENTE LA PROCEDURA DI PRESENTAZIONE DEI RECLAMI ALL’ISVAP E LA GESTIONE DEI RECLAMI DA PARTE DELLE IMPRESE DI ASSICURAZIONE.

L’ISTITUTO PER LA VIGILANZA SULLE ASSICURAZIONI

VISTA la legge 12 agosto 1982, n. 576, e successive modificazioni ed integrazioni, concernente la riforma della vigilanza sulle assicurazioni;

VISTO il decreto legislativo 7 settembre 2005, n. 209, e successive modificazioni ed integrazioni, recante il Codice delle Assicurazioni Private;

VISTO il decreto legislativo 5 dicembre 2005, n. 252, e successive modificazioni ed integrazioni, recante la disciplina delle forme pensionistiche complementari;

VISTO il decreto legge 6 luglio 2012 n. 95, recante “Disposizioni urgenti per la revisione della spesa pubblica con invarianza dei servizi ai cittadini”, convertito con legge 7 agosto 2012 n. 135,
istitutivo dell’IVASS;

VISTO il Regolamento IVASS n. 3 del 5 novembre 2013 sull’attuazione delle disposizioni di cui all’articolo 23 della legge 28 dicembre 2005, n. 262, in materia di procedimenti per l’adozione di atti
regolamentari e generali dell’IVASS;

adotta il seguente

PROVVEDIMENTO

Art. 1 (Modifiche agli allegati del Regolamento n. 24 del 19 maggio 2008)

  1. La tabella 1 dell’allegato 2 al Regolamento n. 24 del 19 maggio 2008 è sostituita con l’allegato
    A al presente Provvedimento.
  2. La tabella 1 dell’allegato 4 al Regolamento n. 24 del 19 maggio 2008 è sostituita con l’allegato B al presente Provvedimento.

Art. 2 (Pubblicazione)

  1. II presente Provvedimento è pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana, nel
    Bollettino e sul sito internet dell’IVASS.

Art. 3 (Entrata in vigore)

  1. Il presente Provvedimento entra in vigore il giorno successivo alla pubblicazione nella Gazzetta
    Ufficiale della Repubblica italiana.
  2. Il presente Provvedimento si applica a partire dalla relazione semestrale relativa al primo
    semestre 2017.

Per scaricare il provvedimento originale clicca qui


Lascia un commento