Lettera alle imprese: contributo di vigilanza anno 2012

Oggetto: Lettera circolare. Contributo di vigilanza anno 2012.

Di seguito alla lettera circolare del 7 giugno 2012, si informa che il Ministro dell’Economia e delle Finanze, accogliendo la proposta formulata dall’ISVAP con nota del 30 maggio 2012, con Decreto del 18 luglio 2012 (pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 174 del 27 luglio 2012) ha ridotto l’aliquota del contributo dovuto dalle imprese di assicurazione e riassicurazione, già fissato con Decreto del 24 maggio 2012, dallo 0,43 per mille allo 0,41 per mille dei premi incassati nel 2011 (escluse le imposte e tasse a carico degli assicurati e al netto degli oneri di gestione determinati con Provvedimento ISVAP n. 2843 dell’11 novembre 2010, nella misura del 4,75%) per un totale di entrate contributive pari a euro 42.452.212,72.
In considerazione di quanto sopra, si comunica che i versamenti effettuati sulla base delle disposizioni contenute nella predetta lettera circolare si intendono a saldo definitivo del contributo per il corrente anno 2012.
Si ricorda che entro 15 giorni dall’avvenuto pagamento, dovrà essere compilata in formato excel, sulla base dell’allegato prospetto, la dichiarazione di pagamento, sottoscritta dal Direttore Generale dell’impresa o da un suo Delegato, da trasmettere all’ISVAP, al seguente indirizzo di posta elettronica: serv.amministrazione@isvap.it.

Fonte: ISVAP


Lascia un commento