Scatola nera scooter, conviene?

Anche per le due ruote è possibile utilizzare la scatola nera, ma conviene veramente?

Tra le voci di spesa che in Italia gravano sul mercato delle due ruote, la più importante è sicuramente quella che riguarda l’assicurazione; se prendiamo un trentenne con uno scooter 125 la media della polizza è pari a circa 1300 euro a Napoli mentre a Milano cala fino a circa 400 euro. I costi assicurativi per le due ruote negli ultimi 18 anni sono cresciuti di quasi il 480%.

Scatola nera
Anche per le due ruote sono disponibili polizze assicurative con la scatola nera, il dispositivo elettronico in grado di monitorare l’attività del veicolo e grazie al quale in alcuni casi è possibile avere una riduzione del premio assicurativo fino al 47%.

La privacy è garantita, poiché la scatola nera non trasmette informazioni sensibili e non può essere utilizzata dalle forze dell’ordine per rilevare le infrazioni, rilevando soltanto alcuni dati sulla guida come velocità, frenata ed in generale quelli utili a stabilire la dinamica di un eventuale sinistro. Oltre a queste funzioni la scatola nera può essere utilizzata anche come dispositivo gps per il veicolo risparmiando quindi anche sulla polizza furto.

VN:F [1.9.22_1171]

Quanto ti è stato utile questo contenuto?

Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Lascia un commento