Range Rover: impossibili assicurarle

I proprietari di Range Rover residenti a Londra non trovano un’impresa disposta ad assicurare il veicolo per incendio

Una notizia tanto strana quanto singolare giunge dal Regno Unito: i proprietari di Range Rover residenti a Londra non trovano un’impresa disposta ad assicurare il veicolo per incendio e furto, se la vettura non è custodita in garage o parcheggio sotterraneo. Questo è dovuto alla recente ondata di furti che ha investito la capitale della Gran Bretagna e che vede come protagonisti, in particolar modo, i modelli Evoque e Sport prodotti dalla leggendaria casa automobilistica. Per rendersi conto delle dimensioni del fenomeno, è sufficiente sapere che, nella prima metà del 2014, sono state rubate 294 Range Rover contro le 61 BMW X5s, principale competitor del SUV britannico.

Per trovare una soluzione e permettere ai proprietari di Range Rover di poter assicurare il proprio veicolo, i principali assicuratori e broker del paese hanno chiesto un incontro con i dirigenti di Jaguar Land Rover per elaborare delle strategie atte ad arginare il fenomeno come, ad esempio, il miglioramento – in termini di inviolabilità – del sistema di accensione keyless che, attualmente, può essere facilmente eluso acquistando dei dispositivi disponibili in rete.

a cura di Marco Venturi
VN:F [1.9.22_1171]

Quanto ti è stato utile questo contenuto?

Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Lascia un commento