Provvedimento dell'IVASS per Millburn Insurance Company

Nuovo comunicato relativo ad una compagnia assicurativa estera pubblicato sul sito dell’IVASS, dopo il provvedimento precedente (di cui ne abbiamo parlato qui), l’IVASS ha provveduto ad informare del nuovo provvedimento adottato nei confronti della Millburn Insurance Company Limited.

Il caso Millburn Insurance Company Limited
Nel comunicato viene reso noto che l’autorità di vigilanza del Regno Unito (PRA) ha provveduto ad informare la nomina di due amministratori straordinari da parte dell’Alta Corte di Giustizia; il 9 dicembre 2013 sono stati nominati i due amministratori che dovranno procedere con il risanamento della Millburn Insurance Company Limited.

La compagnia assicurativa in questione ha sede legale nel Regno Unito ed era abilitata ad operare nel nostro paese in regime di libera prestazione limitatamente ad alcuni rami danni, l’amministrazione straordinaria nominata dall’alta corte di giustizia opererà per la durata di un anno, ed eventualmente potrà essere rinnovata.

Il provvedimento di divieto anche per l’Italia
L’autorità di vigilanza del Regno Unito ha comunicato l’adozione di un provvedimento nei confronti della Millburn Insurance Company Limited applicando il divieto di assumere nuovi affari anche nel nostro territorio. Per i consumatori che volessero maggiori informazioni o chiarire dubbi su polizze stipulate tramite questa compagnia possono farlo contattando il seguente indirizzo email: millburn@begbies-traynor.com

Provvedimento analogo anche per Forte Asigurari Reasigurari S.A. e Onix Asigurari S.A.
Un provvedimento analogo era stato preso anche nei confronti di Forte Asigurari Reasigurari S.A. e Onix Asigurari S.A. da parte dell’IVASS (ne abbiamo parlato qui) con un divieto di assunzione di affari in Italia.
Tali provvedimenti mettono in luce come l’attività di vigilanza da parte dell’IVASS sia sia via via sempre più intensificata portando l’authority a tutelare maggiormente il mercato interno ma soprattutto i consumatori italiani, evitando loro il rischio di stipulare polizze con realtà aziendali che come in questo caso presentano particolari incertezze.

R&B consulting formazione IVASS OAM news

R&B consulting formazione IVASS OAM news

VN:F [1.9.22_1171]

Quanto ti è stato utile questo contenuto?

Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Lascia un commento