Il presidente dell’IVASS: regole semplici e controlli per il rilancio

Il presidente dell’IVASS Rossi interviene nella commissione parlamentare per la semplificazione

Se svolta deve essere la ricetta è molto semplice, il presidente dell’IVASS parla in commissione parlamentare per la semplificazione in merito all’uscita del comparto bancario ed assicurativo dalla crisi economica che ha investito il nostro paese. Le indicazioni date dal presidente Rossi sono in linea con un percorso già avviato che punta dritto ad una semplificazione burocratica ed amministrativa per rilanciare due comparti che nel corso della crisi sono stati messi pesantemente in difficoltà.

Partire dagli effetti
Secondo il presidente dell’IVASS, nell’intento di semplificare procedure amministrative e norme, qualcosa è già stato fatto ma forse va modificato il punto dal quale si parte per dare inizio a questo processo ovvero chiedersi in prima battuta quali conseguenze avrà il cambiamento di una norma on l’introduzione di una nuova e se apporterà effetti positivi per il sistema. Altro aspetto che va evidenziato secondo il presidente dell’IVASS è l’attuazione stessa delle norme che dovrebbero introdurre elementi di semplificazione ma che molto spesso si perdono  e si disperdono nelle lungaggini parlamentari; con costanti rinvii a sezioni tecniche ad esempio o con la mancata emanazione dei decreti attuativi alcune norme utili non raggiungono mai l’applicazione.

Una profonda revisione del “sistema” Assicurazioni
Più volte il presidente Rossi si è espresso positivamente in merito ad una profonda revisione dei meccanismi alla base del comparto assicurativo che, da molto tempo attende un cambiamento strutturale che possa rilanciarne il mercato e l’attività dei professionisti che operano all’interno di esso, snellire le procedure e velocizzare tutti gli step consentirebbe alle imprese una maggiore efficienza ed operatività (ne abbiamo parlato qui in merito alle RC auto). Da più parti il settore dell’intermediazione assicurativa lamenta una macchina burocratica del settore troppo lenta, farraginosa ed onerosa che spesso rappresenta per le imprese più un ostacolo che una risorsa.

Presidente IVASS Rossi

Presidente IVASS Rossi

VN:F [1.9.22_1171]

Quanto ti è stato utile questo contenuto?

Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Lascia un commento