Polizze RC auto false: Interamerican Assicurazioni

Ancora un caso di polizze RC auto false commercializzate nel nostro paese, anche questa volta dopo le segnalazioni l’IVASS pubblica un comunicato informativo

Come ci ha da tempo abituati l’IVASS ha pubblicato un comunicato inerente la commercializzazione di polizze rc auto false, un fenomeno che ormai in Italia ha assunto dimensioni sempre più preoccupanti. Come già ricordato in più occasioni, anche attraverso le parole del presidente dell’IVASS Rossi, le truffe assicurative sopratutto quelle che riguardano il settore RC auto danneggiano pesantemente tutto il mercato, che ha già pagato e continua a pagare i danni causati dall’abusivismo nell’intermediazione.

Il caso Interamerican Assicurazioni
Nel comunicato dell’IVASS si fa riferimento alla segnalazione di polizze rc auto false recanti come intestazione Interamerican Assicurazioni, società che non è presente tra quelle autorizzate o abilitate ad operare in Italia nell’attività assicurativa.

Cosa si rischia stipulando queste polizze
Chi ha stipulato queste polizze va incontro all’insussistenza delle stesse, in pratica il veicolo per il quale sono state stipulate circola sprovvisto di regolare copertura assicurativa; gli intermediari che hanno commercializzato tali polizze invece hanno svolto un’attività non consentita dalle norme vigenti.

Come difendersi dalle polizze rc auto false
Prima di stipulare una polizza, soprattutto nel caso delle rc auto, è bene effettuare alcuni semplici controlli, la maggior parte dei quali direttamente dal sito dell’IVASS (www.ivass.it)
è sempre consigliabile controllare che l’intermediario con cui si è scelto di stipulare la polizza sia regolarmente autorizzato ad esercitare l’attività assicurativa:
– verificando sul sito dell’IVASS che l’intermediario sia presente nell’elenco delle imprese italiane ed estere autorizzate ad operare nel nostro paese
– consultando periodicamente la sezione del sito IVASS “Casi di contraffazione o società non autorizzate”
– verificando che l’intermediario sia regolarmente iscritto al RUI (Registro Unico degli Intermediari) sempre sul sito dell’IVASS.

Per coloro invece che vogliono ricevere ulteriori chiarificazioni possono farlo chiamando il Contact Center dell’IVASS al numero 800 486 661 dal lunedì al venerdì 9.00 alle 13.30.

News IVASS e OAM intermediari assicurativi e del credito agenti, broker e subagenti assicurativi, agenti in attività finanziaria

News IVASS e OAM intermediari assicurativi e del credito agenti, broker e subagenti assicurativi, agenti in attività finanziaria

VN:F [1.9.22_1171]

Quanto ti è stato utile questo contenuto?

Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Lascia un commento