IVASS: via libera alla fusione Unipol-FonSai

A poca distanza dal clamore suscitato dall’arresto dei Ligresti (ne abbiamo parlato qui) arriva il comunicato dell’IVASS (l’autorità di vigilanza che ha da quest’anno sostituito l’ISVAP) con il via libera alla fusione dei due grandi gruppi assicurativi Unipol e Fosai.

La futura fusione non riguarderà soltanto questi due gruppi ma anche Premafin e, se l’asseblea dei soci dovesse dare il via libera, anche Milano Assicurazioni.

Un lungo iter contanti problemi
La vicenda giunge al termine dopo un cammino difficoltoso e non privo di intoppi lungo la strada, con l’obiettivo di sanare le carenze di solvibilità corretta di FonSai e della controllante Premafin; il procedimento che è stato avviato il 28 dicembre 2012 in conseguenza delle istanze presentate dalle due società, successivamente l’operazione venne sospesa il 21 febbraio 2013 al fine di acquisire maggiori delucidazioni mentre l’IVASS provvedeva ad inviare controlli ispettivi nelle sedi di Unipol, FonSai e Milano assicurazioni.

Gli esiti degli accertamenti
Terminati gli accertamenti è stato dato esito positivo, dalle indagini infatti è emerso il rispetto delle condizioni al rilascio dell’autorizzazione per l’avvio della fusione, anche nel caso in cui il gruppo Milano Assicurazioni decida di non partecipare.

Un percorso per il rafforzamento
Considerando che al termine del processo di fusione vi sarà un nuovo importante e complesso soggetto operante nel settore assicurativo l’IVASS auspica che il processo di rafforzamento vada avanti per essere completato nel più breve tempo possibile.

In merito al processo di fusione l’IVASS ha inoltre inviato una comunicazione alle imprese assicurative coinvolte, richiedendo loro:
interventi relativi alla governance
criteri adeguati per la distribuzione degli utili
rafforzamento delle procedure di controllo, soprattutto in merito agli investimenti su titoli strutturati ed il rischio di riservazione.

Durante tutto l’iter l’autorità di vigilanza sulle assicurazioni proseguirà il suo percorso di controllo ed accertamento sul gruppo affinché le iniziative richieste vengano attuate.

R&B consulting formazione IVASS OAM news

R&B consulting formazione IVASS OAM news

VN:F [1.9.22_1171]

Quanto ti è stato utile questo contenuto?

Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Lascia un commento