IVASS: indagine sui prezzi RC auto

Secondo un’indagine relativa alle coperture RC auto recentemente pubblicata dall’IVASS, le polizze legate alle due ruote sarebbero in aumento, gli squilibri che caratterizzano le tariffe praticate nelle varie regioni sarebbero invariati.

L’indagine prende in esame le tariffe RC auto ed è stata avviata l’anno scorso successivamente l’entrata in vigore della sentenza della Corte di Giustizia dell’Unione Europea in merito alla parità di trattamento tra uomini e donne nell’accesso ai servizi assicurativi, tale indagine rileva a livello trimestrale i prezzi che vengono praticati in 21 province e calcolati sulla base di 11 prototipi standard di assicurati appartenenti ai due sessi sia per le quattro che per le due ruote.

Divario tra uomini e donne praticamente azzerato
Per effetto di tale sentenza il divario storico tra uomini e donne che statisticamente pendeva a favore di queste ultime è stato annullato, come viene ad esempio riportato nell’indagine, a livello nazionale i prezzi medi di listino sono scesi dello 0,9% sulla base di un prototipo di polizza per un diciottenne maschio con un’automobile di cilindrata pari a 1300cc. alimentata a benzina e in classe bonus malus di C.U. 14, massimale minimo di legge, mentre sono aumentati per lo stesso prototipo femminile del 7,2%.

L’andamento delle tariffe
Nella stessa indagine condotta dall’IVASS si può anche trovare un’analisi dell’andamento delle tariffe caratterizzato da una diminuzione delle quattro ruote per gli uomini ed un aumento per quanto riguarda le donne e un aumento per ciò che concerne le due ruote, in un contesto ove permangono forti squilibri a livello territoriale.

Il ribasso registrato delle polizze relative alle quattro ruote è tendenzialmente dovuta a fattori quali la sostanziale riduzione delle auto in circolazione e alla crisi economica in atto con il conseguente calo del numero dei sinistri. Tale fenomeno potrebbe anche riflettere i primi effetti dei provvedimenti legislativi intrapresi per contenere i prezzi delle polizze RC auto, in particolare quelli che si riferiscono ai nuovi criteri introdotti per la risarcibilità delle microlesioni.

R&B consulting formazione IVASS OAM news

R&B consulting formazione IVASS OAM news

VN:F [1.9.22_1171]

Quanto ti è stato utile questo contenuto?

Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Lascia un commento