IVASS: ancora polizze contraffatte

L’IVASS rende noto un nuovo caso di contraffazione di polizze RC auto

ivass polizze rc auto fasulle 2014

IVASS polizze rc auto fasulle 2014

Mentre il presidente dell’IVASS Rossi torna sul caro prezzi delle RC auto dovuto un buona parte anche alle frodi, l’autorità di vigilanza sul settore assicurativo pubblica un nuovo comunicato relativo alla commercializzazione di polizze RC auto fasulle un problema che affligge la nostra penisola già da molto tempo.

W.R. BERKLEY INSURANCE (EUROPE) LIMITED il caso più recente
Il caso più recente tra quelli segnalati riguarda W.R. BERKLEY INSURANCE (EUROPE) LIMITED di cui è stata segnalata la commercializzazione di polizze RC auto contraffatte. La società esiste realmente ed opera in Italia in regime di libera prestazione ma non per il ramo RC auto; a tal proposito è stata la stessa impresa a chiarire e confermare di non esercitare nella responsabilità civile auto obbligatoria e di aver riscontrato l’emissione di polizze riportanti la propria intestazione per veicoli immatricolati in Italia.

Cosa succede a chi ha stipulato queste polizze?
Le polizze stipulate recanti come intestazione W.R. BERKLEY INSURANCE (EUROPE) LIMITED sono da considerarci insussistenti, quindi il veicolo per le quali sono state emesse circola sprovvisto di regolare assicurazione, l’intermediario che le ha commercializzate ha dal suo canto svolto un’attività in violazione delle vigenti norme di legge.

Cosa è possibile fare per difendersi dalle frodi
In generale è sempre bene affidarsi ad intermediari o agenzie regolarmente certificate e quindi iscritte al RUI (è possibile controllare il RUI registro unico degli intermediari italiani ed europei direttamente sul sito dell’IVASS e verificare che l’intermediario scelto sia regolarmente iscritto), è inoltre consigliabile consultare il sito dell’IVASS che riporta i casi di contraffazione nell’apposita sezione.

Per coloro che necessitano di assistenza o ulteriori chiarimenti è possibile contattare l’IVASS tramite il Contact Center dell’IVASS al numero verde 800-486661 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13,30.

VN:F [1.9.22_1171]

Quanto ti è stato utile questo contenuto?

Rating: 8.0/10 (1 vote cast)
IVASS: ancora polizze contraffatte, 8.0 out of 10 based on 1 rating

Lascia un commento