Intermediario del credito oltre l’ovvio

Il ruolo dell’intermediario del credito inizia a riprendere quota dopo gli alti e bassi, ma oggi occorre la cura del cliente oltre ad una consulenza professionale.

intermediario del credito

intermediario del credito

 

Il settore dei mutui è sempre stato tumultuoso con i suoi cicli drammatici di alti e bassi estremi ha afflitto l’industria sin dal suo inizio, e negli ultimi sei anni non ha fatto eccezione. La domanda è questa, come fa un intermediario del credito a poter operare in questo contesto? un cambio di metodo è fondamentale per poter esprimere la propria professionalità.

Intermediario del credito un ruolo che va oltre l’ovvio
Il ruolo di un buon intermediario del credito va oltre la consulenza su un prestito, se si vuole essere indispensabili sia per l’azienda che per i vostri clienti, allora c’è bisogno di andare molto oltre la semplice consulenza per il vostro mutuatario.
Essere veloci e presenti è un’ottima base su cui poggiare un rapporto di fiducia tra voi ed i clienti,
è necessario rispondere alle loro domande, alle loro chiamate ed e-mail in modo rapido ed efficiente, informarsi ogni tanto se sono soddisfatti della scelta, con il tasso ad esempio, più in generale fare ciò che è nel loro interesse nel tempo.

Informazione e sensibilizzazione, la chiave dell’intermediazione di successo
Quante volte il cliente ha chiesto semplici informazioni ed è andato via a mani vuote? senza un prospetto informativo, un depliant qualsiasi cosa gli serva per avere informazioni e ricordarsi che tu o la tua azienda siete un punto di riferimento per le sue esigenze. Per questo motivo è necessario mettere insieme file completi, testi informativi, in merito alla corretta e completa applicazione delle norme di settore, documenti di sintesi, e sopratutto ricontrollare che tutto il lavoro sia stato verificato per assicurarsi che ciò che il sottoscrittore vede sia trasparente e non ci siano dubbi o errori.

La parte informativa oggi è fondamentale, i consumatori sono infatti più che mai abituati a controllare la veridicità delle informazioni attraverso internet, e tendono a scartare subito agenzie o l’intermediario del credito nei quali non riscontrano totale trasparenza nei dati e mancanza di sufficienti informazioni per decidere; curare quindi questo aspetto significa poggiare su ottime basi il rapporto con il cliente.

VN:F [1.9.22_1171]

Quanto ti è stato utile questo contenuto?

Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Lascia un commento