utilizzare campagne facebook

Intermediari Digitali: come utilizzare le campagne Facebook

Gli annunci a pagamento, soprattutto se si parla di Facebook, oggi sono particolarmente performanti per stimolare potenziali nuovi clienti e, se usati correttamente, anche per ottenere le informazioni di contatto.

La tipologia di unità pubblicitaria corretta da utilizzare è sempre determinata in primo luogo dagli obiettivi della campagna.

Intermediari assicurativi e del credito, quali sono gli obiettivi?

Sappiamo che il nostro obiettivo è quello di generare nuovi potenziali clienti caldi (lead), quindi come possiamo scegliere la migliore unità pubblicitaria per incrementare questo numero? È necessario iniziare a conoscere profondamente i propri utenti, studiate chi sono, sono i loro interessi a creare il miglior piano strategico possibile, sia per i testi da utilizzare che per le immagini.

Comiciate dai dati che avete a disposizione attraverso la sezione Insights della vostra Fanpage, utilizzateli per settare la prima campagna; determinare il corretto bacino al quale indirizzare la comunicazione aumenta il tasso di click-through.

Polizza o finanziamento, assicuratevi di utilizzare la corretta CTA

Considerando che il vostro obiettivo è quello di utilizzare i social media per aumentare i potenziali clienti, assicuratevi anche di scegliere una chiara call-to-action (CTA) in modo che il cliente sappia dove cliccare nel momento in cui desidera approfondire la vostra offerta.

Prima di fare clic sulla CTA, però, i clienti vogliono conoscere il prodotto o il servizio, e qui è la parte più difficile. Ciò significa che per generare richieste per il proprio prodotto è necessario avere una strategia per generare attorno ad esso consapevolezza e conoscenza approfondita.

Quale corretta tipologia di sponsorizzazione è necessario utilizzare.

La maggior parte dei consumatori non si converte in base alla visione di un solo un annuncio; potrebbero decidere di contattarvi dopo aver visto la vostra campagna facebook, un banner online, un vostro video su youtube.

Ecco una cosa molto importante: la vostra strategia per aumentare le richieste di potenziali clienti, tramite i i social media, deve considerare diversi passi del funnel di vendita per ottenere risultati ottimali.

Gli step sono:
– Consapevolezza
– Interesse
– Decisione
– Azione

precisando che gli utenti che arrivano allo step “azione” sono la minima parte.

Ogni unità pubblicitaria svolge un ruolo diverso nella conversione di un cliente, mentre chi sottoscrive una polizza o un finanziamento alla fine del percorso darà precise indicazioni per scegliere le migliori unità pubblicitarie per le prossime campagne. Una strategia che porta i clienti attraverso i diversi passaggi del funnel di vendita serve per selezionare le unità pubblicitarie appropriate per generare la conversione alla fine.

Pay-per-click (PPC) servono spesso per “l’ultimo clic” quello per la richiesta di contatto, mentre il video è l’opzione migliore per le fasi iniziali del piano, quando si desidera generare consapevolezza.

Attualmente i video tendono ad essere l’opzione migliore per stimolare l’interesse nella vostra attività, ma non incentivano il consumatore a fare l’ultimo passo; al contrario, i contenuti video servono a comunicare il servizio o il marchio, affinché la prossima volta che viene visualizzato un annuncio, gli utenti siano maggiormente intenzionati a contattarvi.

Muovere i primi passi.

Per chi desidera muovere i primi passi è possibile iniziare a sperimentare le vare forme di sponsorizzazione su facebook, in particolare le unità carosello sono tra quelle più indicate ad esempio per promuovere servizi con varie caratteristiche. Per chi desidera conoscere come organizzare una prima campagna su Facebook step by step è possibile acquistare l’ebook dedicato agli intermediari digitali.

Desideri qualche consiglio? Vuoi approfondire la tua preparazione digitale?  clicca qui

Iscriviti al nostro gruppo Facebook
Iscriviti al nostro gruppo Linkedin

VN:F [1.9.22_1171]

Quanto ti è stato utile questo contenuto?

Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Lascia un commento