intermediari digitali 5 vantaggi blog

Intermediari Digitali: 5 vantaggi di un blog personale in ottica business

Purtroppo non è raro cercare informazioni su un intermediario assicurativo o del credito (che sia un professionista o un’azienda), incappare nel sito e scoprire l’assenza di un blog.

Sappiamo benissimo che prendersi cura di un blog è un impegno che equivale ad un lavoro vero e proprio, ma per costruire la propria brand reputation un blog oggi è fondamentale. Se desideri approfondire il tema dei blog per intermediari assicurativi e del credito lo trovi nel nostro manuale

Alcuni vantaggi da considerare

#1. I blog sono un potenete veicolo di traffico verso i profili social.

Ogni volta che si scrive un blog, si generano contenuti facilmente condivisibili sui canali social degli utenti, che, a loro volta possono contribuire ad espandere il pubblico di riferimento. Non esiste un limite di quante persone potranno potenzialmente vedere i contenuti pubblicati e trovare la tua attività che non avrebbe mai avuto altrimenti. Gli articoli di blog che riscuotono maggiore successo in genere sono elaborati appositamente per il proprio pubblico, questo processo genera autorevolezza più autorità che crei; in questo modo gli utenti crescono in consapevolezza e sanno di potersi fidare nel momento in cui hanno bisogno di una consulenza in assicurazioni o in materia creditizia.

#2. La creazione di blog porta traffico al sito web

Date un’occhiata al vostro sito/blog: quando è stata l’ultima volta che avete aggiornato?

Un blog aggiornato è sempre un ottimo segno agli occhi di un motore di ricerca (soprattutto google), l’indicizzazione ne giova nel tempo; inoltre state creando un altro modo per essere presenti organicamente nei motori di ricerca. Questo processo suggerisce a Google e agli altri motori di ricerca che avete un sito web attivo ed in costante aggiornamento.

#3. Un blog è un ottimo modo per presentare la “personalità” del proprio brand

Chi sottoscrive una polizza? Chi stipula un prestito o un mutuo? Gli utenti si rivolgono a professionisti di cui hanno fiducia e persone con le quali si possono relazionare.

Quando è stata l’ultima volta che hai ricevuto un qualsiasi tipo di connessione proveniente dal blog? una richiesta di informazioni ad esempio?

I blog aiutano a mostrare i professionisti dietro ad un marchio. Più articoli si pubblicano, più utenti hanno la possibilità di relazionarsi e costruire una connessione emotiva (con l’azienda, il servizio, il prodotto, il professionista) e questo a lungo andare porta nuovi clienti.

#4. Un blog aiuta a conoscere le esigenze dei potenziali clienti

Più si pubblicano contenuti per un pubblico mirato – è necessario concentrarsi sulle esigenze ed i bisogni specifici – più si creano utenti che nel lungo termine diventano clienti. Avere un blog ti aiuta a imparare ciò che il proprio pubblico vuole veramente sapere da te; quando si conosce il tipo di contenuto per cui il pubblico risponde meglio, si è in grado di anticipare i prossimi step per attirare sempre più potenziali clienti.

#5. Intensificare le relazioni con i potenziali clienti

Potreste pensare che un post sul proprio blog sia semplicemente un testo, ma può essere molto di più. I blog sono il luogo ideale per porre domande ai propri lettori; è fondamentale leggere e rispondere a tutte le domande e commenti che vengono pubblicati sul blog. A differenza di quando si risponde ad un post su Facebook, un commento sul blog resta sul blog per sempre, in modo tale che tutti siano in grado di vedere come effettivamente comunicate

Per saperne di più cliccate qui
Iscriviti al nostro gruppo Facebook
Iscriviti al nostro gruppo Linkedin

VN:F [1.9.22_1171]

Quanto ti è stato utile questo contenuto?

Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Lascia un commento