Errata corrige EUI Limited

Facendo seguito ad un comunicato dell’IVASS abbiamo pubblicato nel 2013 un post nella nostra rassegna stampa in merito ad un caso di contraffazione di polizze. A seguito di una giusta segnalazione riportiamo invece che la EUI Limited intermediario assicurativo e rappresentante in Italia per la gestione dei sinistri della compagnia assicurativa di diritto inglese Admiral Insurance Company Limited, è autorizzata ad operare in Italia nella R.C. Auto e Natanti obbligatoria in regime di Libera Prestazione di Servizi, e regolarmente iscritta nel relativo elenco IVASS al n. II.00891 (codice IVASS 40188) verificabile sul sito dell’IVASS, andando a consultare il relativo “Elenco II – Imprese in LPS con sede legale in uno stato membro” ed il relativo “Elenco degli Intermediari dell’Unione Europea” (codice interno elenco: UE00006144).

Come già detto è possibile verificare lo stato della compagnia nell’ “Elenco II – Imprese in LPS con sede legale in uno stato membro” ed il relativo “Elenco degli Intermediari dell’Unione Europea” (codice interno elenco: UE00006144).

VN:F [1.9.22_1171]

Quanto ti è stato utile questo contenuto?

Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Lascia un commento