Diventare broker assicurativo

Diventare broker assicurativo significa accedere ad un mercato che da sempre uno dei pilastri del nostro sistema.

Diventare broker assicurativo: l’esame RUI o esame IVASS
Per diventare broker assicurativo occorre per prima cosa superare l’esame RUI o esame IVASS, per il quale occorre prepararsi adeguatamente. Ogni anno infatti, l’IVASS pubblica (di solito a fine dicembre) il bando d’esame per iscriversi alla sezione B del RUI e quindi diventare broker assicurativo, l’esame si tiene una volta l’anno e consiste in una batteria di domande a risposta multipla.

Una vera e propria abilitazione professionale per diventare broker assicurativo
L’esame IVASS è un’abilitazione professionale a tutti gli effetti, da non prendere sotto gamba, anche persone che sono già forti di esperienze nell’ambito assicurativo spesso ne sottolineano la complessità. Occorre quindi prepararsi a dovere per superarlo e soprattutto iniziare a studiare con largo anticipo, nel tempo si sono diffusi tra gli aspiranti broker i corsi di formazione online per diventare broker assicurativo, tali corsi hanno molteplici vantaggi tra i quali:
– non bisogna spostarsi da casa come per i corsi in aula
– costi ridotti non richiedendo alcuno spostamento
– docenti a disposizione per eventuali dubbi sulle materie d’esame
– accurato simulatore online dell’esame IVASS
– fruibilità su dispositivi mobili come smartphone e tablet
– disponibilità dei corsi 24 ore su 24 e tutti i giorni
– possibilità di scaricare i materiali cartacei e studiarli con comodo

Diventare broker assicurativo è ogni anno l’aspirazione di centinaia di giovani che si affacciano sul mercato del lavoro con il sogno di avere una propria società di brokeraggio, ma come già detto l’esame IVASS è una prova estremamente complessa che richiede uno studio che parta con largo anticipo

Diventare broker assicurativo: ottenere il mandato dalle compagnie
Oltre all’esame IVASS, una volta diventati broker assicurativi bisogna richiedere ed ottenere il mandato dalle compagnie, operazione non semplice, le compagnie infatti richiedono determinati requisiti per poter rilasciare mandati ed in alcune aree geografiche (ad esempio il sud) sono restie a concederli.

Risorse utili
Guida broker – sezione B
Bandi d’esame IVASS
Che cos’è l’IVASS
Normativa per Intermediari e Broker
Regolamenti IVASS

VN:F [1.9.22_1171]

Quanto ti è stato utile questo contenuto?

Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Lascia un commento