Assicurazioni e cyberattacchi

la sicurezza informatica oggi è una priorità per la maggior parte delle aziende, ed i rischi connessi iniziano ad interessare anche quelle più piccole

Oggi l’economia si sta spostando sempre di più sui canali della rete, prodotti, servizi viaggiano su internet e vengono acquistati e fruiti da milioni di utenti; a questi milioni di utenti corrispondono altrettanti milioni di dati accumulati dalle aziende, che se venissero rubati costituirebbero un danno incalcolabile sia per le aziende che per gli utenti.

Tra il 2013 e il 2014 i cyberattacchi sono aumentati da 181mila a 406mila (un incremento del 126%) questi numeri ci fanno capire che il ramo delle assicurazioni sui rischi digitali è un mercato che in Italia può avere un vero e proprio boom.

Nel nostro paese infatti i rischi digitali non sono ancora una realtà conosciuta, non se ne ha ancora una reale e piena percezione, intanto forme di commercio elettronico come e-commerce ed e-shop continuano a crescere, insieme al numero di aziende che sposta i propri servizi su canali digitali.

VN:F [1.9.22_1171]

Quanto ti è stato utile questo contenuto?

Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Lascia un commento