Ancora polizze fasulle in circolazione

Alcune polizze contraffatte sono state emesse per veicoli immatricolati in Italia

polizze rc auto contraffatte

polizze rc auto contraffatte

Il mercato assicurativo è ormai funestato da casi di contraffazione di polizze RC auto; soprattutto su internet dove da sempre sono presenti offerte che promettono sconti e promozioni sulle coperture assicurative per i veicoli ed è proprio in rete che bisogna prestare la massima cautela.

Il caso più recente di polizze auto contraffatte
Il caso più recente relativo alla commercializzazione di polizze RC auto contraffatte è stato reso noto dall’IVASS riguarda quelle che recano come intestazione:
AXA SEGUROS GENERALES S.A. DE SEGUROS Y REASEGUROS
tale società spagnola infatti è abilitata ad esercitare in Italia per l’attività assicurativa in alcuni rami danni ma non in quello della responsabilità civile auto obbligatoria.

Conferme anche dalla società
La società ha ufficialmente dichiarato di non operare nel ramo RC auto in Italia e di avere di fatto riscontrato l’esistenza di polizze recanti la propria intestazione rilasciate per veicoli immatricolati in Italia. Tali polizze sono ovviamente insussistenti, non hanno alcuna validità e per li intermediari che le hanno emesse comportano lo svolgimento di un’attività non consentita dalla legge.

I consigli dell’IVASS
Come sempre l’IVASS raccomanda di stare ben attenti nel momento in cui si decide di stipulare una polizza, di controllare sempre che l’intermediario scelto per stipularla sia regolarmente iscritto al RUI (registro unico degli intermediari), che la compagnia sia regolarmente abilitata ad operare in Italia. Ricordiamo inoltre che i veicoli immatricolati in Italia devono essere assicurati attraverso imprese che hanno sede legale nel nostro paese o con quelle che sono autorizzate ad esercitarvi in regime di stabilimento (con una sede stabile) o di libera prestazione (senza alcuna sede stabile). Per coloro che necessitano di informazioni aggiuntive o hanno dubbi è possibile contattare il numero verde messo a disposizione dall’IVASS 800 48 66 61 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13:30.

VN:F [1.9.22_1171]

Quanto ti è stato utile questo contenuto?

Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Lascia un commento