Ancora abusivismo nel settore assicurativo

Massima attenzione a queste polizze RC auto fasulle

Ancora un comunicato dell’IVASS pubblicato sul proprio sito che mette in guardia i consumatori dalla commercializzazione di polizze RC auto fasulle; tale fenomeno ha raggiunto negli anni dimensioni importanti e preoccupanti, con l’acuirsi della crisi gli automobilisti sono sempre alla ricerca di allettanti offerte che facciano risparmiare qualcosina, ecco perché sono facilmente vittime della trappola dei truffatori.

Great lakes reinsurance (uk) limited
L’ultimo caso è quello delle polizze RC auto che riportano come intestazione Great lakes reinsurance (uk) limited (che fa seguito ad un comunicato pubblicato dall’autorità di vigilanza sul settore assicurativo il 3 gennaio 2012); il trucco è già noto, viene modificata l’intestazione cambiando qualche particolare in modo da risultare del tutto simile a società realmente esistenti.

Great Lakes Reinsurance (UK) PLC infatti è un’impresa assicurativa inglese che opera regolarmente in Italia in regime di libera prestazione di servizi nella responsabilità civile auto obbligatoria, tuttavia la stessa società ha già comunicato che nel nostro paese emette polizze solo in qualità di coassicuratore di altre compagnie senza l’utilizzo della propria denominazione.

Come difendersi dalle truffe
L’IVASS sta conducendo una lunga battaglia contro questo fenomeno, prima di stipulare una polizza è consigliabile:
– consultare il registro RUI presente sul sito dell’IVASS che contiene l’elenco degli intermediari regolarmente abilitati e controllare che quello con cui si è scelto di operare sia presente
– consultare sul sito dell’IVASS l’elenco delle imprese assicurative Italiane ed Europee abilitate all’esercizio dell’attività assicurativa nel nostro paese
– consultare periodicamente la sezione “Casi di contraffazione o società non autorizzate” dedicata all’argomento.

Per qualsiasi dubbio è possibile contattare l’IVASS attraverso il contact center messo a disposizione per i consumatori al numero verde 800 48 66 61 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13,30.

VN:F [1.9.22_1171]

Quanto ti è stato utile questo contenuto?

Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Lascia un commento